psicomotricita

Psicomotricità

  “La Pratica Psicomotoria educativa e preventiva è una pratica che accompagna le attività ludiche del bambino. È concepita come un percorso di maturazione che favorisce il passaggio dal piacere di agire al piacere di pensare” - Bernard Aucouturier

La Pratica Psicomotoria Aucouturier - PPA
La Pratica Psicomotoria Aucouturier è rivolta a tutte le bambine e i bambini, per aiutarli nella loro crescita. È pensata come particolare aiuto alla maturazione psicologica del bambino tramite la via corporea, nel pieno rispetto dell’originalità dell’individuo e delle sue potenzialità di creare e di trasformarsi. La Pratica Psicomotoria Aucouturier si basa sul gioco libero e spontaneo. Il gioco è una necessità vitale per il bambino per crescere. È il suo nutrimento e ne favorisce l'evoluzione psicologica e la maturazione affettiva, emozionale e cognitiva. Attraverso tutto ciò il bambino può attivare le proprie risorse per rassicurarsi, ridurre e contenere le paure che prova, sviluppare una buona immagine di sé, sentirsi efficace nel suo agire. Attraverso il gioco il bambino sperimenta sé stesso nel mondo, integra le frustrazioni che si interpongono nel suo cammino, e progredisce nella costruzione del proprio pensiero.

I percorsi di Pratica Psicomotoria
Vengono proposti una serie di percorsi per aiutare e sostenere il bambino ad esprimere sé stesso e  favorendo il suo naturale processo di sviluppo e di maturazione. Il gioco libero e spontaneo è una necessità vitale per la crescita del bambino. È il suo nutrimento e ne garantisce l'evoluzione psicologica e la maturazione affettiva, emozionale e cognitiva. Attraverso il gioco il bambino sperimenta sé stesso e la sua relazione con il mondo, integra le frustrazioni che si interpongono nel suo cammino, progredisce nella costruzione del proprio pensiero. I percorsi aiutano il bambino ad attivare le proprie risorse per rassicurarsi, ridurre e contenere le paure che prova, sviluppare una buona immagine di sé, sentirsi efficace nel suo agire.

Sede e Orari dei percorsi Gli incontri si terranno presso la scuola dell’infanzia di Visome nei giorni: 

Martedi e Venerdì: 1° turno 17:00 / 18:00 2° turno 18:15 / 19:15

Organizzazione
Ogni percorso di PPA si sviluppa in 12 incontri a cadenza settimanale e sono tenuti da uno psicomotricista con formazione triennale. I percorsi si terranno nei giorni di martedì o venerdì. In funzione del numero di iscrizioni sarà possibile aprire dei percorsi anche il lunedì o il giovedì. I gruppi saranno suddivisi per fasce di età omogenee. In base alle esigenze dei bambini sarà possibile costituire dei piccoli gruppi di aiuto psicomotorio. 
Le iscrizioni verranno prese presso la cassa della piscina di Belluno previo un breve colloquio dei genitori con lo psicomotricista, in cui si stabilirà anche il giorno e l’orario del gruppo. Verranno organizzati degli incontri di presentazione della Pratica Psicomotoria Aucouturier e di restituzione dell’attività  svolta durante i percorsi.

GLI INCONTRI SI TERRANNO PRESSO LA SCUOLA DELL’INFANZIA DI VISOME

- Pratica Psicomotoria Educativa e Preventiva con gruppi fino a 10/12 bambini dai 3 ai 5/6 anni (scuola dell'infanzia).
- Accompagnamento allo sviluppo e alla maturazione tramite la via corporea con gruppi fino a 6/8 bambini dai 7 ai 10 anni (scuola elementare).
- Pratica Psicomotoria Educativa di Aiuto a piccolo gruppo con gruppi di 3/4 bambini per fasce di età omogenee.
- Percorsi di Aiuto Psicomotorio Individualizzato. In questo caso il numero di sedute viene stabilito dallo Psicomotricista sulla base del progetto di Aiuto individuato a seguito di alcune sedute osservazione.

Psicomotricista Enrico Bogo è psicomotricista Specialista in Pratica Psicomotoria Aucouturier iscritto all’E.I.A. (Ecole Internationale Aucouturier) con formazione triennale di 2400 ore presso l’ARFAP di Bassano; è iscritto all’ A.N.U.P.I. Educazione (Associazione Nazionale Unitaria Psicomotricisti Italiani di area socio educativa) e partecipa ad aggiornamenti e supervisioni in un progetto di formazione permanente.

 

 

Sono con noi